Fondazione CRUI
Home » Corsi e Seminari » Dalla progettazione alla gestione in qualità dei corsi di studio

Dalla progettazione alla gestione in qualità dei corsi di studio

I modulo 9 e 10 settembre 2021: Aspetti metodologici e di qualità
II modulo 16 e 17 settembre 2021: Aspetti organizzativo-gestionali

Progettare e attivare un nuovo corso di studio è un’operazione complessa che richiede una certa attenzione e soprattutto la conoscenza del contesto normativo a livello nazionale e della regolamentazione definita in autonomia dall’Ateneo. Di conseguenza, si parla comunemente di iter di progettazione di un corso di studio, scandito da tappe ben definite anzitutto a livello di Ateneo e seguite da ulteriori valutazioni condotte a livello centrale, prima da parte del CUN e poi da parte dell’ANVUR.

Il primo dei due moduli, pertanto, si pone l’obiettivo di far conoscere non solo il contesto procedurale a livello nazionale in cui si inserisce la progettazione della nuova offerta formativa ma anche i riferimenti in termini di qualità dei corsi di studio, attualmente rappresentati dal requisito R3 dell’allegato C del DM 6/2019. Saranno pertanto analizzati, con particolare riguardo ai CdS “convenzionali”, i vari indicatori riconducibili al requisito R3 e quindi R3.A, R3.B, R3.C e R3.D, che dettano la “tabella di marcia” per la corretta progettazione di un nuovo percorso formativo.

Brochure    Iscrizione